Strisce LED Professionali: Come trovare soluzioni affidabili

Per devi illuminare o decorare esterni, casa, ufficio ti consigliamo di montare barre LED e strisce LED professionali. Scopri come scegliere le strisce a LED.

Un utilizzo di strisce LED basato su un progetto illuminotecnico ben definito, può letteralmente cambiare l’aspetto degli ambienti in termini di dimensioni,  permettendoci di sentirci più a nostro agio e al sicuro.

E se dare luce equivale a dare sicurezza risulta importante disporre di soluzioni di Strip LED affidabili che non ci lascino a buio, diventando un problema invece che una soluzione.

L’unico modo di non restare al buio è quello di non comprare strisce di LED pensando solo al prezzo bensì analizzando e confrontando le caratteristiche tecniche che ci vengono fornite.

Cosa sono le strisce LED

Le strisce LED vengono spesso integrate a profilati in alluminio ( barre LED ) e sono ad oggi la tra le soluzioni migliori sia per l’illuminazione domestica che per quella in ambito professionale.

Solitamente abbiamo a che fare con  strisce LED adesive, che pertanto posseggono una superficie posteriore da incollare su qualsiasi superficie mentre per diverse esigenze di messa in posa o di irradiamento luminoso è possibile optare per strisce LED con profili in alluminio.

Una striscia a LED è un supporto di illuminotecnica estremamente diffuso nell’era contemporanea, perché consente di fronteggiare qualsiasi esigenza di illuminazione sia in termini di spazio, quantità di luce, colore e dimensioni. Le strisce LED hanno bassi consumi, manutenzione ridotta e sono caratterizzati da una scarsa emissione di calore.

In base al luogo di posa si andranno a selezionare strisce LED per esterno che si differenziano dalle strisce LED per interni dal grado di protezione IP che per gli esterni va da IP65 per i semi-esterni fino a IP68 quando appunto come per una piscina servono strisce LED impermeabili.

Come scegliere le Strisce a LED

Una striscia LED è composta da un circuito stampato che può essere più o meno flessibile e monta dei LED Smt i quali possono variare in potenza e densità.

Il numero di LED per striscia non ha assolutamente importanza e quello che bisogna guardare quando si deve scegliere una striscia a LED è la quantità di lumen emessi al metro e come avviene l’irradiamento luminoso.

Ad esempio una semplice striscia LED avrà un’irradiamento luminoso a 120° (apertura standard dei chip LED, una barra a LED al L avrà un’emissione a 95°-100° e una barra LED ad U avrà un’emissione della luce di 60°-70°.

Da un punto di vista delle prestazioni, la tecnologia LED vanta un’ottima efficienza luminosa e le strisce LED emettono in media 70/80 lumen per watt consumato, mentre soluzioni di strip LED professionali hanno un’efficienza sempre superiore ai 100 Lumen/Watt.

In media una striscia a LED ha una vita di circa 50.000 ore, che facilmente può essere incrementata fino ad oltre 100.000 ore grazie ad una buona dissipazione associata a driver LED professionali.

Inoltre, una striscia luminosa LED può emettere diversi tipi di luce a seconda dell’uso che vogliamo farne e come intendiamo collocarle all’interno della casa: per esempio, una striscia LED luce naturale avrà una dicitura in confezione che riporta da 4000K a 5000K, mentre se abbiamo bisogno di luce LED fredda dovremo andare al di sopra di questo numero (4500K) o al di sotto se necessitiamo di strisce LED bianco caldo (2000K-3500K).

I Prezzi delle strisce LED non sono tutte uguali

Troppo spesso si tende ad affidarsi a soluzioni  a basso costo, magari frutto di approssimative ricerche sul web, al fine di garantirsi il vantaggio del LED limitando al massimo l’investimento iniziale. Il principio della qualità è quanto mai attuale in questo settore: ad un costo adeguato corrisponderà uno standard qualitativo adeguato.

Da questo punto di vista è bene fare sempre una valutazione attenta quando si acquistano o si montano strisce LED: sarebbe sempre bene affidarsi a esperti del settore dell’illuminotecnica, che sapranno consigliare la migliore soluzione in termini di rapporto qualità/prezzo senza che ci sia il rischio di incorrere in offerte inverosimili (come spesso avviene sul web) con prezzi strisce LED altrettanto improbabili. Ciò spesso determina acquisti sbagliati, di scarso valore qualitativo e che, di fatto, annullano tutti i benefici intrinseci del LED stesso.